Dall'associazionismo forense ad un impegno culturale, politico e sociale a tutto campo con "Il Circolo di Fitzcarraldo"

 

 

 

L'Avv. Rodolfo Capozzi è da tempo impegnato nell'associazionismo forense, e ha ricoperto dal 2010 al dicembre del 2012 la carica di segretario dell’Associazione forense “Ius ac Bonum”, organizzando gratuitamente numerosi convegni e seminari su argomenti afferenti alla materia penale e processual-penalistica

 

L’Avv. Capozzi ha curato di persona la realizzazione sia del convegno intitolato «Diritto “penitenziario”: dalla esecuzione della pena alle misure alternative, novità normative e giurisprudenziali» tenutosi il 9 maggio 2011 presso la Sala “Europa” della Corte di Appello di Roma, sia di quello intitolato «I reati tributari e la responsabilità amministrativa degli enti» svoltosi il 22 marzo 2012 sempre nella citata “Sala Europa”, entrambi alla presenza dello scomparso dr. Santacroce.

 

Dopo essersi dimesso da segretario dell'Associazione forense "Ius ac Bonum", si è avvicinato all'A.N.F. (Associazione Nazionale Forense), Sede di Roma, nell'ambito della quale collabora alla organizzazione di convegni e seminari giuridici, a volte comparendo anche come relatore: come per quello realizzato in materia di stupefacenti nel maggio 2013, per quello in materia di esecuzione penale celebrato nell'ottobre dello stesso anno, e in analogo evento formativo del marzo del 2014 sulla responsabilità disciplinare e penale del difensore.

 

Nell'aprile del 2016, pur proseguendo il proprio impegno forense nell'A.N.F., l'Avv. Capozzi ha fondato la propria associazione culturale, denominata "Il Circolo di Fitzcarraldo" con sede in Roma, alla via Asiago 2, presso il proprio studio.

 

"Il Circolo di Fitzcarraldo" è nato con lo scopo di organizzare convegni, seminari e momenti di incontro e di socialità rivolgendosi ad una platea vasta formata non solo da addetti ai lavori, con attenzione ad argomenti diversi, di stretta attualità politica e sociale e di interesse culturale e non solo a tematiche giuridiche e forensi.

 

Il 25 novembre 2016 "Il Circolo di Fitzcarraldo" organizzava il suo primo convegno, dal titolo "Morte di un Presidente. Il Caso Moro. La ricerca della verità nel delitto politico che ha cambiato la storia d'Italia" presso la Sala "Europa" della Corte di Appello penale di Roma, con la presentazione del volume "Morte di un Presidente" di Paolo Cucchiarelli; seguiva il 30 gennaio 2017 un convegno dal titolo "Il Costo della Democrazia. Il finanziamento dei partiti, da pubblico a privato e il finanziamento illecito alla politica" in collaborazione con l'Associazione "La Scossa" presso la Sala "Unità d'Italia" della Corte di appello civile di Roma. Il 6 giugno 2018 insieme alla Associazione "L'Italia mi riguarda" a Roma presso l'hotel "NH Giustiniano" nel rione Prati si celebrava il convegno dal titolo "Dilemmi morali e giuridici nell'applicazione delle leggi 22 dicembre 2017 n. 219 in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento e 15 marzo 2010 n. 38 sull'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore" (scarica brochure).

 

Per avere maggiori informazioni sulla attività e le iniziative de "Il Circolo di Fitzcarraldo" scrivete all'indirizzo che trovate nella pagina "Contatti" di questo sito.


Scarica brochure convegno 06.06.2018